stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
logo del comune
Comune di Manta
Stai navigando in : Pubblicazioni > Sportello Unico Attività Produttive
     X  S.U.A.P.        X  ATTIVITA' COMMERCIALI E PRODUTTIVE        X  CATEGORIE E RELATIVI PROCEDIMENTI        X  AGRICOLTURA  


INFORMAZIONI GENERALI

Nell’ambito dell’agricoltura esistono alcune attività complementari per lo svolgimento delle quali è richiesta la presentazione di Segnalazione Certificata di Inizio Attività allo SUAP del comune ove ha sede l’azienda agricola. Queste attività, integrative a quella della coltivazione e dell’allevamento sono:

1) le aziende agrituristiche;

2) l'ospitalita rurale familiare;

3) la vendita di prodotti provenienti prevalentemente dalla propria azienda.

Inoltre sono correlate alle attività agricole la vendita di funghi epigei freschi spontanei da parte dei produttori diretti e la vendita al dettaglio o all’ingrosso di fitofarmaci.

 

 

Aziende agrituristiche

La materia é regolamentata dalla legge Regionale 23 febbraio 2015, n. 2 , dal relativoe dal relativo Regolamento di attuazione e DPGR 01 marzo 2016, n. 1/R e dall’art. 3 D.Lgs. 18 maggio 2001, n. 228. 

Per svolgere l’attività agrituristica occorre essere Imprenditori Agricoli Professionali.

Possono essere adibiti all’attività agrituristica, oltre all’imprenditore agricolo, i coadiutori e i dipendenti dell’azienda agricola, nel rispetto della vigente normativa in materia di lavoro.

Per attività agrituristiche si intendono le attività di ricezione e ospitalità esercitate dagli imprenditori agricoli attraverso l’utilizzazione della propria azienda in modo complementare rispetto alle attività di coltivazione del fondo, silvicoltura, allevamento del bestiame che devono comunque rimanere principali.

L’attività agricola dell’azienda deve rimanere prevalente rispetto all’attività agrituristica e si considera comunque prevalente quando le attività di ricezione e di somministrazione do pasti e bevande interessano un numero non superiore ai dieci ospiti. 

Approfondire l'argomento

 

Ospitalità rurale familiare 

La legge 2/2015 ha istituito una forma specifica di agriturismo denominata  ospitalità rurale familiare. L'attività può essere esercitata solo dall'imprenditore agricolo professionale (IAP)  e dai suoi familiari esclusivamente nella parte abitativa del fabbricato rurale ed è incompatibile con qualsiasi altra forma ricettiva o di ospitalità agrituristica. Nell'ambito dell'ospitalità rurale familiare la ricettività e la somministrazione di pasti è limitata ad un massimo di dieci persone al giorno.
Approfondire l'argomento

  

Vendita dei prodotti provenienti prevalentemente dalla propria azienda

Gli agricoltori, singoli od associati, iscritti nel registro imprese, possono vendere al dettaglio i loro prodotti provenienti in misura prevalente dalla propria azienda, anche derivati ottenuti a seguito di attività di manipolazione o trasformazione dei prodotti agricoli e zootecnici, nell’ambito dell’azienda agricola su superfici all’aperto o in altre aree private di cui gli imprenditori agricoli abbiano la disponibilità, osservate le disposizioni vigenti in materia di igiene e di sanità.

L’attività è regolamentata dall’art.4, D.Lgs. 18 maggio 2001, n. 228 .

L’esercizio della vendita diretta dei prodotti agricoli nei locali della propria azienda o locali situati nell’ambito del territorio comunale è soggetto a Notifica sanitaria come attività secondaria il cui modello è rinvenibile sul sito internet dell’ASL CN1: http://www.aslcn1.it/cittadini/modulistica/.

È consentita la consumazione sul posto dei prodotti agricoli utilizzando i locali nella disponibilità dell’imprenditore, anche muniti di arredamento adatto alla consumazione (es. tavoli, sedie trespoli), purché non sia assistita, cioè i prodotti non vengano serviti da personale o dal titolare o famigliari coadiuvanti, in tal caso trattasi di somministrazione e per tale attività occorre autorizzazione ai sensi della L.R. 38/2006 sulla somministrazione di alimenti e bevande.

Approfondire l'argomento

 

 

NORMATIVA



Allegati da Scaricare

Per leggere e compilare i pdf devi scaricare questo programma
Adobe Reader

Normativa della Regione Piemonte
Comune di Manta - Piazza del Popolo, 1 - 12030 Manta (CN)
  Tel: 0175.85205   Codice Fiscale: 85001810044   Partita IVA: 00300960044
  P.E.C.: protocollo@pec.comune.manta.cn.it   Email: protocollo@comunemanta.it
Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie al solo fine di monitorare le attività del visitatore e poter migliorare i contenuti e l'accessibilità del sito stesso.    Approfondisciaccetto
accetto
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento