stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
Utenti con dislessia
logo del comune
Comune di Manta
Stai navigando in : Pubblicazioni > Sportello Unico Attività Produttive
     X  S.U.A.P.        X  ATTIVITA' COMMERCIALI E PRODUTTIVE        X  COMMERCIO IN SEDE FISSA        X   SCHEDE INFORMATIVE e MODULISTICA  


SCHEDE INFORMATIVE

Nella scheda informativa sono indicate e specificate tutte le notizie utili per la corretta compilazione dei modelli , la normativa, la documentazione da allegare, le modalità di compilazione e di trasmissione della pratica. Inoltre, sono indicate le verifiche dei requisiti morali e professionali richiesti ai titolari o legali rappresentanti delle imprese dal D. Lgs. 59/10 e dalla normativa urbanistica e sanitaria, che effettueranno  gli uffici, a cui sono diretti i modelli, in ottemperanza al "decreto trasparenza", D. Lgs. 14 marzo 2013, n. 33.

Settore NON Alimentare:

Scheda informativa Esercizio di Vicinato Settore Non Alimentare

Settore Alimentare:

Scheda informativa Esercizio di Vicinato Settore Alimentare

***********************************

- MODELLI 

- REGIMI AMMINISTRATIVI E CONCENTRAZIONE    DI REGIMI AMMINISTRATIVI (Tabella A - D.Lgs. 222/2016)


INIZIO ATTIVITÀ - TRASFERIMENTO DI SEDE - AMPLIAMENTO

(La scheda anagrafica è comune sia al settore Non alimentare che Alimentare e costituisce parte integrante di ciascun modulo. La stessa deve essere compilata una sola volta nei casi di SCIA unica, SCIA condizionata, domanda di autorizzazione corredata di altre domande, segnalazioni, comunicazioni e notifiche.)

Settore NON Alimentare:

moduli:

Modulo Scheda Anagrafica

Modulo Vicinato

Dichiarazione di conformità tecnica

Regime amministrativo e concentrazione di regimi amministrativi:

TABELLA A - sottosezione 1.1 casella 1

Settore Alimentare:

moduli:

Modulo Scheda Anagrafica

Modulo Vicinato

Dichiarazione di conformità tecnica

Notifica sanitaria ASL 

Comunicazione dei dati relativi all'impresa alimentare al fine del controllo

Regime amministrativo e concentrazione di regimi amministrativi:

TABELLA A - sottosezione 1.2 casella 4

Comune ai due settori:

Vendita di prodotti specifici

TABELLA A sottosezione 1.10

***********************************

SUBINGRESSO 

(La scheda anagrafica è comune sia al settore Non alimentare che Alimentare e costituisce parte integrante di ciascun modulo. La stessa deve essere compilata una sola volta nei casi di SCIA unica, SCIA condizionata, domanda di autorizzazione corredata di altre domande, segnalazioni, comunicazioni e notifiche.)

Settore NON Alimentare:

moduli:

Modulo Scheda Anagrafica

Modulo Subingresso

Regime amministrativo e concentrazione di regimi amministrativi:

TABELLA A sottosezione 1.1 casella 2

Settore Alimentare:

moduli:

Modulo Scheda Anagrafica

Modulo Subingresso

Notifica sanitaria ASL 

nelle more dell’adozione, da parte dell’ASL CN1, delle disposizioni del D.Lgs. 222/2016  con  conseguente emissione della relativa modulistica, si continua ad usufruire del modello reperibile presso il sito dell’Ente all’indirizzo: http://www.aslcn1.it/cittadini/modulistica/  )

Regime amministrativo e concentrazione di regimi amministrativi:

TABELLA A sottosezione 1.1 casella 5

Comune ai due settori:

Vendita di prodotti specifici

TABELLA A sottosezione 1.10

***********************************

CESSAZIONE

(La scheda anagrafica è comune sia al settore Non alimentare che Alimentare e costituisce parte integrante di ciascun modulo. La stessa deve essere compilata una sola volta nei casi di SCIA unica, SCIA condizionata, domanda di autorizzazione corredata di altre domande, segnalazioni, comunicazioni e notifiche.)

Settore NON Alimentare:

moduli:

Modulo Scheda Anagrafica

Modulo unico Cessazione

Regime amministrativo e concentrazione di regimi amministrativi:

TABELLA A sottosezione 1.1 casella 3

Settore Alimentare:

moduli:

Modulo Scheda Anagrafica

Modulo unico Cessazione

Notifica sanitaria ASL 
nelle more dell’adozione, da parte dell’ASL CN1, delle disposizioni del D.Lgs. 222/2016  con  conseguente emissione della relativa modulistica, si continua ad usufruire del modello reperibile presso il sito dell’Ente all’indirizzo: http://www.aslcn1.it/cittadini/modulistica/  )

Regime amministrativo e concentrazione di regimi amministrativi:

***********************************
VARIAZIONI

moduli:
Cambio del preposto

***********************************


La Tabella A, allegata al Decreto Legislativo 25 novembre 2016, n.222, individua per ciascuna delle attività elencate il regime amministrativo, l'eventuale concentrazione dei regimi e i riferimenti normativi.

Nella Tabella, con riferimento al regime amministrativo:

Quando la tabella indica la Comunicazione, quest’ultima produce effetto con la presentazione allo Sportello unico di cui all’articolo 19-bisdella legge n. 241 del 1990 o all’amministrazione competente. Qualora per l’avvio, lo svolgimento o la cessazione dell’attività siano richieste altre comunicazioni o attestazioni, l’interessato può presentare un’unica comunicazione allo Sportello unico.

 Quando la tabella indica la SCIA, si applica l’art. 19 della legge n. 241 del 1990: l’attività può essere avviata immediatamente. Entro 60 giorni (30 nel caso dell’edilizia) l’amministrazione effettua i controlli sulla sussistenza dei requisiti e dei presupposti richiesti per lo svolgimento dell’attività. Qualora venga accertata la carenza di tali requisiti, l’amministrazione può vietare la prosecuzione dell’attività o richiedere all’interessato di conformare le attività alla normativa vigente.

 Quando la tabella indica la SCIA unica, si applica l’art. 19-bis, comma 2 della legge n. 241 del 1990: qualora per lo svolgimento di un’attività soggetta a SCIA siano necessarie altre SCIA o comunicazioni e notifiche, l’interessato presenta un’unica SCIA allo Sportello unico del Comune, che la trasmette immediatamente alle altre amministrazioni interessate per i controlli di loro competenza. Entro 60 giorni (30 nel caso dell’edilizia), qualora venga accertata la carenza dei requisiti e dei presupposti richiesti per lo svolgimento dell’attività, l’amministrazione può vietare la prosecuzione dell’attività o richiedere all’interessato di conformarla alla normativa vigente.

 Quando la tabella indica la SCIA condizionata ad atti di assenso, si applica quanto previsto dall’art. 19-bis, comma 3 della legge n. 241 del 1990: qualora  l’attività oggetto di SCIA sia condizionata all’ acquisizione di autorizzazioni, atti di assenso comunque denominati, l’interessato presenta la relativa istanza allo Sportello unico, contestualmente alla SCIA. Entro 5 giorni è convocata la Conferenza di servizi. L’avvio delle attività è subordinato al rilascio delle autorizzazioni, che viene comunicato dallo Sportello unico all’interessato.

 Quando la tabella indica l’Autorizzazione, è necessario un provvedimento espresso, salvo i casi in cui è previsto il silenzio-assenso ai sensi dell’art. 20 della legge n. 241 del 1990. Qualora per lo svolgimento dell’attività sia necessaria l’acquisizione di ulteriori atti di assenso, si applicano le disposizioni in materia di Conferenza di servizi di cui agli artt. 14 e seguenti della legge n. 241 del 1990. Entro 5 giorni è convocata la Conferenza di servizi per acquisire  le autorizzazioni, il cui rilascio viene comunicato dallo Sportello unico all’interessato.

 Quando la tabella indica l’Autorizzazione più la SCIA, la SCIA unica o la Comunicazione, alla domanda per l’Autorizzazione l’interessato può allegare una semplice SCIA, una SCIA unica o una Comunicazione per le attività che le prevedono (ad esempio, è il caso di una SCIA per la prevenzione incendi allegata all’istanza per l’avvio di un’attività produttiva soggetta ad Autorizzazione oppure di una notifica sanitaria allegata all’istanza per una media struttura di  vendita).

 Le istanze, le segnalazioni e le comunicazioni indicate nella presente tabella vanno presentate utilizzando la modulistica pubblicata sul sito del Comune. L’amministrazione non può chiedere informazioni o documenti diversi da quelli pubblicati sul sito, nonché informazioni o documenti già in possesso dell’amministrazione pubblica.

La SCIA, la SCIA unica o condizionata e la comunicazione sono corredate dalle attestazioni e asseverazioni di tecnici abilitati ove espressamente previsto dalla normativa vigente.


***********************************

Nota tecnica per la compilazione dei modelli : non è più necessario compilare i modelli a mano, ma è possibile compilare i modelli direttamente sul formato pdf installando sul proprio computer il programma Adobe Reader versione XI. E' comunque possibile scaricare il programma cliccando sul link sottostante alla voce "allegati da scaricare".



Allegati da Scaricare

Per leggere e compilare i pdf devi scaricare questo programma
Adobe Reader

Comune di Manta - Piazza del Popolo, 1 - 12030 Manta (CN)
  Tel: 0175.85205   Codice Fiscale: 85001810044   Partita IVA: 00300960044
  P.E.C.: protocollo@pec.comune.manta.cn.it   Email: protocollo@comunemanta.it
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.Maggiori informazioni.